La casa di Laura Bateman Reif a Washington D.C.

Non possiamo essere gli unici a ritrovarci a guardare ore e ore di HGTV Cacciatori di case (ripiani in granito e planimetrie aperte, chiunque?) O ha trascorso un venerdì sera bramando i paesaggi di Travel Channel e sognando il sud della Francia. Puoi relazionarti? Phew. Quindi, quando abbiamo ottenuto i dettagli su come Laura Bateman Reif, che è l'Account Director di Discovery Communications ed ex Director of Affiliate Marketing di Scripps Network, ha ottenuto queste incredibili opportunità, inutile dirlo, siamo rimasti entusiasti.

Vieni a scoprirlo, Laura non ha solo un talento per il marketing, ma ha anche un occhio per il design e la sua attività artistica del trucco (di grande successo). È piuttosto impegnata in questi giorni (per non dire altro) ma siamo così felici che abbia trovato il tempo di sedersi e rispondere ad alcune delle nostre domande sul suo fantastico percorso professionale e sulla sua affascinante casa. Continuate a scorrere, ragazzi. È buono, fidati di noi.

C. thomas howell anima uomo

Nome e cognome: Laura Bateman Reif
Posizione: Washington DC.
Età: 32
Titolo / azienda attuale: Account Director, Corporate Education Partnerships, Discovery Communications e Proprietario di Bateman Beauty
Background educativo: Laurea in Economia aziendale presso la James Madison University Certificato di marketing presso la Georgetown University







Qual è stato il tuo primo lavoro dopo il college e come l'hai ottenuto?
Mi sono laureato in Hospitality & Tourism Management al college e ho lavorato in country club e hotel mentre ero a scuola. Quando mi sono laureato, continuare nell'ospitalità mi è sembrato il passo successivo naturale. Il mio primo lavoro a tempo pieno è stato Assistant Manager al Baltimore Country Club. Tuttavia, non mi ci è voluto molto per capire che il lavoro, con le sue 14 ore al giorno più il fine settimana e il lavoro durante le vacanze, non faceva per me.

Allora dicci, come hai cambiato rotta e hai ottenuto il tuo prossimo lavoro presso Travel Channel?
Nell'estate del 2005, ho incontrato una vecchia amica del liceo e lei mi ha detto che lavorava per TLC, una delle reti televisive di proprietà di Discovery Communications. Mi sono sentito come se il nostro incontro casuale fosse fortuito perché dopo aver trascorso un semestre all'estero in Europa durante il college, ho capito che uno dei lavori dei miei sogni era lavorare per Travel Channel (un'altra rete nel portfolio di Discovery Communications). Per fortuna, mi sono assicurato un colloquio presso Discovery e ho ottenuto una posizione con Travel Channel.

Sei riuscito a farti strada al Travel Channel e alla fine hai ottenuto un ruolo manageriale. Che consiglio daresti alle lettrici di Everygirl che aspirano ad avanzare all'interno della loro attuale azienda?
A Travel Channel ho avuto la fortuna di lavorare in un ambiente molto creativo con alcuni incredibili veterani del settore, quindi ho cercato di assorbire il più possibile il mondo della televisione e dei media. Soprattutto, ho lavorato sodo. Il mio consiglio a tutti coloro che cercano di crescere all'interno della loro attuale organizzazione è di essere sempre proattivi, prendere l'iniziativa e, quando possibile, chiedere maggiori responsabilità. Fai volontariato per progetti al di fuori della tua descrizione del lavoro e della tua zona di comfort, è il modo migliore per crescere e imparare. Rende molto più facile contattare il tuo manager e chiedere una promozione.



Il tuo background formativo si applica alla tua attuale carriera? In caso contrario, dove e come hai acquisito le competenze necessarie?
Ho una laurea in economia, che può essere applicata a molte carriere. Ho studiato all'estero in un college che mi ha aperto gli occhi sul mondo e mi ha fatto conoscere l'amore per i viaggi e una passione. Entrambi mi hanno sicuramente aiutato ad inserirmi nella cultura di Travel Channel. La maggior parte delle abilità e delle conoscenze che uso oggi le ho apprese attraverso una buona formazione pratica vecchio stile. Tuttavia, poiché il mio lavoro universitario era ampio, ho riconosciuto che avrei potuto beneficiare di corsi specifici in marketing. Recentemente ho completato un programma di Certificate of Marketing presso la Georgetown University.

Dovresti sempre chiedere quello che vuoi, anche se pensi che la risposta sarà no. Potresti essere sorpreso di ciò che è possibile!

Successivamente, hai accettato un lavoro come Direttore del marketing di affiliazione per Scripps Network a Knoxville, T.N. Rendendoti conto che la città non era adatta, hai mantenuto il tuo ruolo e sei tornato a Washington. Dicci di più!
Decidere di lasciare Washington e trasferirsi a Knoxville è stata una decisione importante, ma ero più che pronta ad affrontarla. Avevo appena incontrato il mio attuale marito, ma ero determinato a non perdere questa straordinaria opportunità di carriera. Il mio nuovo lavoro mi ha fatto lavorare su tutte le sei reti televisive di Scripps Networks (HGTV, Food Network, DIY Network, Travel Channel, Great American Country e The Cooking Channel). Nella mia nuova posizione ero responsabile dello sviluppo strategico e dell'esecuzione di partnership di marketing aziendale. Ho costruito e sfruttato relazioni con i principali operatori via cavo per aumentare le valutazioni, la portata e la consapevolezza dei nostri marchi sul mercato. Ho viaggiato regolarmente a New York e Los Angeles e ho incontrato e lavorato con molte persone interessanti nel settore dell'intrattenimento.

esercizio tutti i giorni per un mese

Non mi ci volle molto per capire che Knoxville non faceva per me. Mi mancavano gli affari secondari che mi ero lasciato alle spalle a Washington, il mio social network e la mia famiglia (sono nato e cresciuto nella contea di Montgomery, nel Maryland) e mantenere una relazione a distanza era difficile. Ho deciso di parlare onestamente con il capo del mio dipartimento di come mi sentivo. Le ho detto che amavo il mio lavoro, ma che non ero felice a livello personale. Le ho parlato della mia attività di trucco a Washington, qualcosa di cui ero appassionato e che mi mancava moltissimo. Sorprendentemente, il mio capo era incredibilmente comprensivo. Mi sentivo come se un peso enorme mi fosse stato tolto dalle spalle dopo aver parlato apertamente con lei. Ha detto che non voleva perdermi come dipendente e ha chiesto se volevo tornare a Washington. Si è offerta per me di lavorare fuori dall'ufficio di Travel Channel, ma ha mantenuto la mia posizione attuale con Scripps. Sono rimasto sbalordito dalla sua offerta! Accettai immediatamente e tornai indietro nel giro di tre settimane. Non dimenticherò mai quanto sia stata gentile nei miei confronti e da allora mi sono sentito in debito con lei. L'esperienza mi ha insegnato una lezione importante: dovresti sempre chiedere quello che vuoi, anche se pensi che la risposta sarà no. Potresti essere sorpreso di ciò che è possibile!

Parlaci delle tue responsabilità nella tua attuale posizione di Account Director di Corporate Education Partnerships con Discovery Education. Perché questo cambiamento? Cosa è cambiato di più per te da quando sei passato a questo ruolo?
Nell'autunno del 2012 ho sposato il mio fantastico marito, Kingston. Dopo aver trascorso una favolosa luna di miele in Costiera Amalfitana, ero pronto per un cambiamento professionale. Ho lavorato nel settore televisivo per quasi otto anni e volevo applicare le mie fiorenti competenze commerciali e di marketing in modi che avrebbero avuto un impatto più significativo sulla vita delle persone. Mi sono imbattuto in un'opportunità con Discovery Education (il leader globale nei contenuti digitali basati su standard per K-12, una divisione di Discovery Communications) che trasforma l'insegnamento e l'apprendimento portando in classe libri di testo digitali e contenuti multimediali pluripremiati. Mi è stata offerta la posizione di Account Director di Corporate Education Partnerships con Discovery Education che ha soddisfatto il mio obiettivo. Stavo trasferendo la mia esperienza professionale nella creazione di partnership di marketing aziendale e coltivando relazioni con i clienti nel mondo dell'istruzione, sentivo di poter davvero fare la differenza.

Nell'ultimo anno ho lavorato con aziende, fondazioni e organizzazioni non profit Fortune 500 per creare programmi educativi. Supportiamo la responsabilità sociale d'impresa di queste organizzazioni e promuoviamo obiettivi di marketing. Dieci anni dopo la laurea, posso dire che a causa di questa nuova posizione, della mia fiorente attività di trucco e di un nuovo bambino in arrivo a luglio, sono il più felice che abbia mai visto! Non cambierei un solo passo nel percorso che mi ha portato dove sono oggi.

idee regalo di compleanno per te

Che consiglio daresti a qualcuno che spera di fare carriera nel settore dei media?
Rete, rete, rete. L'industria dei media è un mondo piccolo e puoi andare molto lontano creando connessioni e pubblicizzando te stesso. Cerca di incontrare una varietà di persone partecipando a eventi sociali e di networking (come gli happy hour del settore) e aderendo a organizzazioni professionali. Assicurati di seguire nuovi contatti e suggerisci di incontrarli a un livello più personale. Ho incontrato così tante donne interessanti attraverso organizzazioni come Women In Cable Telecommunications che tengo in contatto con molte di loro ancora oggi. Sono sempre lusingata quando le donne più giovani mi contattano per parlare di una carriera nei media. Cerco sempre di offrire loro il miglior consiglio possibile.

Hai anche perseguito un'altra tua passione: il trucco e la cura della pelle. La tua attività di trucco freelance è stata menzionata in DailyCandy, Martha Stewart Weddings e Refinery 29! Come hai fatto a far crescere la tua attività secondaria in quello che è oggi?
Quando avevo 25 anni, Travel Channel stava attraversando un cambio di proprietà che ha creato un po 'di angoscia (in definitiva di breve durata) per la mia sicurezza sul lavoro. Questo mi ha spinto a pensare a ciò che mi appassionava veramente e se potevo tradurlo in una professione. Per tutto il tempo che posso ricordare, ho avuto una passione per la cura della pelle, i cosmetici e l'industria della bellezza. Pur continuando a lavorare a tempo pieno per Travel Channel, sono stato assunto come Bobbi Brown Makeup Artist presso Nordstrom. Mi è piaciuto molto lavorare con le donne per far emergere la loro bellezza naturale e presto ho avuto clienti che mi chiedevano di venire a casa loro per truccarsi per eventi sociali e matrimoni.

A quel punto, ho capito che potevo espandermi da solo con una fiorente attività di freelance. Potrei essere il capo di me stesso e impostare i miei orari. Nel gennaio 2009 ho creato il mio sito web (www.laurabateman.com) e ho continuato a costruire i miei clienti lavorando in Nordstrom. Poche settimane dopo aver lanciato il mio sito web, la mia nuova attività è stata pubblicata su DailyCandy e il resto, come si suol dire, è storia! Sono stato così fortunato a non pagare per la pubblicità: tutta la mia attività (principalmente matrimoni) avviene attraverso il passaparola e riferimenti personali. Mi sento benedetto per aver scoperto la mia passione in età relativamente giovane e per l'opportunità di aver incontrato e lavorato con tante donne così straordinarie negli ultimi sette anni.

Come gestisci il tuo tempo sia con il lavoro che con la tua vita personale? Hai considerato di portare avanti la tua attività a tempo pieno?
Lavorare a tempo pieno e gestire un'attività secondaria è decisamente complicato, soprattutto se vuoi avere anche una vita personale. Fortunatamente, sono un 'pianificatore principale' e gestisco bene il mio tempo. Ci sono molti giorni in cui è programmata ogni ora di veglia. Gestire una nave stretta funziona meglio per me e mi aiuta a rimanere sano di mente durante le settimane particolarmente impegnative. L'aspetto più gratificante di portare avanti la mia attività secondaria con il mio lavoro a tempo pieno è che è il mio sbocco creativo. L'aspetto più impegnativo è che per alcuni mesi all'anno lavoro settimane molto piene e lavoro anche nei fine settimana. Fortunatamente, mio ​​marito e i miei amici sono molto comprensivi quando mi manca per settimane di seguito!

Riportaci attraverso un tipico giorno / settimana nella vita di Laura Bateman Reif.
Una delle cose che amo del mio lavoro quotidiano è che nessuna settimana è uguale all'altra. In genere mi sveglio presto, faccio del mio meglio per fare un buon allenamento (anche se al momento sono incinta di 7 mesi ultimamente ho scelto l'ora extra di sonno) e sono in ufficio alle 9 del mattino. Risponderò alle email dei clienti, incontrerò il mio team sui programmi su cui stiamo lavorando e mi preparerò per (e gestirò) le chiamate sullo stato dei clienti. Alcune settimane vado in luoghi interessanti per incontrare i clienti e discutere le nostre collaborazioni educative. Ad aprile sono andato a Phoenix per visitare una miniera di rame ea marzo ho supervisionato un video girato in un allevamento di uova fuori Chicago. Se non sono andato in palestra la mattina, andrò a un corso di spinning o yoga dopo il lavoro e andrò a casa per preparare la cena con mio marito. Nei fine settimana in genere rispondo alle domande sul trucco da sposa, lavoro sul mio blog, incontro con potenziali clienti, trucchi per matrimoni o mi preparo per l'arrivo della nostra bambina.

quanti suprematisti bianchi in america

Il miglior momento della tua carriera fino ad ora?
Tornare a Discovery Communications per lavorare nel marketing e negli affari, facendo anche la differenza nella vita degli studenti.

Amiamo la tua casa. Dopo esserti trasferito, qual è stato il tuo primo passo nel processo di decorazione?
Siamo passati da un appartamento con una camera da letto all'attuale con due camere da letto, quindi sapevo che tutti i nostri mobili si sarebbero adattati al nostro nuovo spazio. Avevo già deciso dove sarebbero andati tutti i nostri mobili, quindi trasferirsi e sistemarsi è stato un gioco da ragazzi. I nostri padroni di casa hanno recentemente ristrutturato l'appartamento e hanno fatto un lavoro così straordinario con le finiture e i colori della vernice che letteralmente tutto ciò che abbiamo fatto è stato disimballare le nostre scatole! Non ci è voluto molto per sentirci come a casa.

È stata una sfida decorare per entrambi e tuo marito? Qualche consiglio per altre donne in una situazione simile?
Ho sempre amato l'interior design e fortunatamente a mio marito piacciono i miei gusti. Ci consultiamo sull'arredamento della nostra casa, ma lui mi rimanda per la maggior parte delle decisioni di decorazione dell'appartamento. In cambio, cerco di ridurre al minimo la femminilità esagerata. Finché ha un comodo divano e una TV a grande schermo, è a posto! Consiglierei ad altre donne che vivono con il loro compagno di essere sicuro di coinvolgerle nel processo di decorazione. Fai di tutto per farli sentire come se avessero voce in capitolo nell'arredamento della tua casa (anche se alla fine della giornata sei tu a prendere le decisioni esecutive!).

Cerco di risparmiare praticamente su tutto nella nostra casa. Ho una seria avversione a pagare al dettaglio per qualsiasi cosa. Sto sempre esaminando One Kings Lane, Joss & Main o Gilt Home alla ricerca di ottimi affari sull'arredamento della casa.

Dove hai scelto di spendere e risparmiare per decorare la tua casa?
Cerco di risparmiare praticamente su tutto nella nostra casa. Ho una seria avversione a pagare al dettaglio per qualsiasi cosa. Sto sempre esaminando One Kings Lane, Joss & Main o Gilt Home alla ricerca di ottimi affari sull'arredamento della casa. Di recente ho acquistato nuove sedie per la sala da pranzo e due sedie fantasma per rinfrescare il nostro spazio, ma stiamo trattenendo dal fare acquisti di grandi dimensioni fino a quando non avremo una casa nostra, che spero non durerà troppo a lungo!

Di quali progetti fai-da-te o budget ti trovi più orgoglioso nella tua casa attuale?
Credo fermamente nel trovare vecchi pezzi e dare loro nuova vita. Adoro anche un buon affare, faccio di tutto per trovare ottimi affari. Mia madre e io abbiamo trovato due librerie abbinate a Goodwill e le abbiamo dipinte di nero e mi hanno servito bene in diversi appartamenti. Adoro anche la cornice dello specchio in ferro antico e la lampada a bolle di vetro (il paralume è ricavato da una vecchia borsa di tela un tempo usata per trasportare denaro da / per la Federal Reserve di Dallas). Li ho trovati in una vendita di fienili a Frederick, Md. Anni fa. Devo ringraziare mia madre per aver trovato e ristrutturato uno dei miei oggetti preferiti nella nostra casa: il bellissimo buffet a specchio che ci ha regalato per il nostro matrimonio. È un pezzo straordinario che fissa davvero lo spazio abitativo (e contiene tutte le nostre porcellane nuziali). Ne avremmo pagato migliaia se lo avessimo acquistato nuovo.

Che consiglio daresti a te stesso di 23 anni?
Sii coraggioso, corri dei rischi (ma sii premuroso nel tuo approccio), sii gentile e fai sempre sentire la tua voce.

LAURA BATEMAN REIF È LA EVERYGIRL

Se potessi andare a pranzo con una donna, chi sarebbe e cosa ordineresti? Tory Burch, l'imprenditrice femminile per eccellenza. Ordinerei un'insalata di cavolo nero e un tè freddo.

scena post credit batman vs superman

Prodotto di bellezza da spendere? Siero essenziale SkinMedica TNS

Mattina o notte? Sicuramente mattina. Non mi piace niente di meglio che iniziare bene la giornata.

Vino o birra? Champagne

Modo preferito per trascorrere una giornata a Washington? Una giornata perfetta a D.C. sarebbe simile a questa: frequentare una lezione di spinning o alla sbarra al mattino presto con una ragazza, seguita da un brunch all'aperto e visitare la fattoria e l'artigianato del mercato orientale a Capitol Hill. Poi sono passato all'Union Market per incontrare mio marito, dove ci saremmo goduti Dolcezza Gelato mentre esploravamo il negozio di lifestyle splendidamente curato Salt & Sundry. Termineremmo la giornata guardando il tramonto dalla cima del W Hotel prima di dirigerci verso la 14th Street per visitare il nuovo hotspot per la cena di Barcellona con gli amici.