Come ho ripulito e organizzato la mia scorta di trucchi

Quando mi sono trasferito per la prima volta nel mio appartamento, pensavo di essere la ragazza più fortunata della Terra. Ho guardato - non sto scherzando - circa 25 appartamenti in un periodo di due mesi. Ho usato il mio pranzo quasi ogni giorno lavorativo da casa per andare a vedere gli appartamenti, e anche i miei giorni feriali sono stati prenotati con le visite degli appartamenti. Ho passato più tempo su Zillow che su Instagram e Twitter messi insieme. È stata una delle esperienze più stressanti e ho ancora qualche trauma di basso profilo su cui lavorare. Quindi, quando ho finalmente trovato quello, è stato perfetto. Mi piaceva ogni singola cosa e avevo grandi progetti su come decorare e renderla la mia casa 'per sempre' (AKA fino a quando non aumentano l'affitto, LOL).

Beh, non mi sono mosso esattamente con un conto bancario pieno di risparmi. Ho ordinato lo stretto necessario per farmi superare le prime settimane, ed è praticamente andata così negli ultimi sei mesi. Ho ufficialmente raggiunto la capacità del mio deposito per il trucco e avevo un disperato bisogno di un ripostiglio. (Ho anche preso un bel bug organizzativo non appena ho iniziato a prendere le distanze sociali.) L'ho fatto con un budget limitato perché preferirei spendere i miei soldi in nuove tavolozze di ombretti! Ecco tutti i passaggi che ho fatto per mettere in ordine la mia scorta di trucco: dall'eliminazione dei prodotti che non uso a ciò che ho usato per organizzare e decorare il mio spazio preferito nella mia casa.

È ora di far entrare la tua organizzazione.





PRIMA:

Vorrei poter dire che il cassetto è aperto per un effetto drammatico, ma no, è solo come vivo io.



1. Fai il punto su cosa funziona e cosa non funziona

Questo vale sia per i tuoi prodotti che per la tua organizzazione. Per tutta la settimana prima di iniziare questo processo, ho prestato attenzione a ciò che stavo usando e alle prestazioni di tutti i miei prodotti. Ho usato cose che non uso da un po 'per assicurarmi che mi piacciano ancora. Consideralo un 'tagliere' per i tuoi prodotti di bellezza.

Ho anche prestato attenzione al mio magazzino. Ho notato che mi piace dove ripongo specificamente il mio trucco (su uno scaffale vicino alla mia vanità / scrivania), ma i miei prodotti non erano organizzati in alcun modo, quindi spesso lasciavo quello che ho usato per ultimo sulla mia vanità e non metterlo mai via.



2. Togli tutto

Sì, sul serio, tutto.

Ho tirato fuori tutto da ogni cassetto, ogni borsa (non tutti hanno come tre balsami per le labbra sparsi su ogni borsa che hanno mai posseduto?), Il mio mobiletto del bagno, comodino, vanità, ogni organizer e così via. Sembra folle, ma è stato un po 'terapeutico. Solo seduto lì, in giro con tutti i miei prodotti. Mi confortano: ')

3. Pulisci tutto

Ora che tutto è fuori dai contenitori di stoccaggio, usa questo tempo per pulire e disinfettare ogni superficie e pulire tutti i contenitori che usi. Il trucco è disordinato! Ho pulito ogni superficie e poi ho finito per mettere tutti i miei contenitori nel lavello della cucina per lavarli bene. Ho anche pulito tutti i miei prodotti. Forse è stato eccessivo, ma quando è stata l'ultima volta che hai igienizzato tutti quei flaconi di fondotinta, correttore, mascara, ecc. Che usi ogni giorno? Non ho niente da aggiungere.

Questo è anche un buon momento per approfondire pulisci tutti i pennelli per il trucco -Incluse le tue spugne di bellezza! Circa una volta al mese, metto tutte le mie spugne in un barattolo di vetro con un po 'di acqua tiepida e sapone per i piatti e le lascio a bagno. Considerala una lavatrice per le tue spugne.

4. Swatch tutto

Se hai una vasta collezione, puoi fare questa sezione per sezione (fondotinta, blush, rossetti, ecc.). Tuttavia, ho trovato il modo migliore per individuare gli imbrogli e i prodotti che non uso spesso era disporre la mia intera collezione. Ci è voluto un po 'di tempo. Ho campionato un migliaio di cose sulle mie mani, sono abbastanza sicuro di avere ancora macchie di rossetto rosso (anche dopo tutto l'eccessivo lavaggio delle mani). Ma mi sono reso conto di avere così tanti prodotti per le labbra della stessa tonalità, ombretti ingannati più volte e prodotti che non sono più di mio gusto. Ho preso una vecchia scatola da scarpe e ho scaricato ogni prodotto che non parlava più la mia lingua.

'Non è adorabile & # x1f3b6' canto ai miei prodotti per le labbra

libri per una donna di 21 anni

5. Tiralo fuori

Una volta che hai ripulito tutto, non lasciarlo per sempre in una scatola o in una borsa nel tuo appartamento. Gli oggetti non vengono ripuliti fino a quando non hanno effettivamente lasciato la tua casa. In un momento in cui non stiamo distanziando socialmente, consiglierei di portarli in un centro di donazione o in organizzazioni di ricerca che accetteranno prodotti per il trucco usati delicatamente che possono essere disinfettati. Tuttavia, durante questo periodo, vai avanti e conserva questi articoli in una scatola. Inoltre, assicurati di gettare tutto ciò che è scaduto o che non può essere disinfettato (o darlo ad amici e familiari!).

Ora che hai ripulito, è tempo di organizzarti.

6.Organizza i prodotti in base a ciò che è facile per te

Ho organizzato i miei prodotti in base a come li utilizzo. Ho creato un cassetto per fondotinta, correttori e primer che uso ogni giorno. Quindi, ho creato un cassetto per i blush, un cassetto per bronzer ed evidenziatore e un cassetto per le mie tavolozze più piccole. Poi, mi sono preoccupato per tutto il resto. Ombre singole che non tiro sempre? Quelle vanno in un piccolo cestino in fondo ai miei scaffali. Fondamenti per la mia carnagione estiva? Bidone. Spugne extra di bellezza? Contenitori su contenitori su contenitori.

Tuttavia, se è più facile per te, organizza i prodotti per tipo. Metti tutte le basi in un cassetto e tutti i correttori in un altro. Questo è il motivo per cui quella fase di inventario all'inizio è così importante!

Ho anche aggiunto un organizer in acrilico alla mia scrivania per contenere nuovi prodotti e cose che spero di utilizzare di più piuttosto che rimettere quei prodotti nella mia collezione per perderti. Questo organizer in acrilico è abbastanza piccolo da assicurarmi che i prodotti non superino l'intera mia scrivania, ma mi consente di mantenere alcune cose a vista.

Amazon

Organizer per cassetti espandibile

Acquistare ora

Amazon

Organizer per trucco acrilico a 7 cassetti

Acquistare ora

Amazon

Porta pennelli per trucco acrilico

Acquistare ora

Amazon

Organizer per cassetti in plastica

Acquistare ora

Amazon

Organizer per vanità in plastica trasparente

Acquistare ora

Amazon

Organizer per tavolozza di trucco

Acquistare ora

7. Usa i tuoi prodotti come decorazioni

Spendo un sacco di soldi per il trucco, ed è sicuramente un mio hobby enorme, quindi sapevo che volevo che servisse come elemento di arredo nel mio appartamento (voglio dire, occupa abbastanza spazio). Quindi, non era solo una questione di organizzazione, mi sono concentrato anche sul renderlo carino. Ho usato un organizzatore di rossetti per mostrare i miei prodotti per le labbra preferiti e ho impilato le mie tavolozze di ombretti per un facile accesso (e perché sono così belle).

8. Aggiungi decorazioni per riempire lo spazio

Avevo un po 'di spazio in più nella parte superiore del mio scaffale, quindi l'ho usato per mostrare e organizzare alcuni dei miei gioielli. Ho anche aggiunto un piccolo vaso e uno specchio d'oro per, sai, ~ estetica ~.

Specchio da tavolo in marmo

Urban Outfitters

Acquistare ora

Diffusore di bouquet floreali

Antropologia

Acquistare ora

Dittico

Candela Baies / Berries

Acquistare ora

Scatola di vetro vintage oro

Amazon

Acquistare ora

E il rullo di tamburi ... il momento che stavate tutti aspettando:

DOPO:

Cosa organizzi questa primavera ?! Diteci nei commenti!