Tutto ciò che devi sapere sul piano B

In un mondo perfetto, prendiamo il controllo delle nascite ogni giorno alla stessa ora, i preservativi non si rompono mai e una gravidanza non pianificata non è nemmeno un pensiero.

Sì, beh, mi dispiace dirtelo, ma la realtà significa che ci sono giorni in cui dimenticherai il tuo BC, il preservativo si romperà, o ti dimenticherai persino di indossarne uno. Non voglio essere tutta Hannah Montana con te, ma sai cosa sto per dire. (Stavo cercando così tanto di non farlo rimanere bloccato nella tua testa, ma penso di aver fallito.)

Fortunatamente, ci sono opzioni che ti aiutano subito dopo che te ne accorgi piuttosto che aspettare fino a un periodo mancato. La contraccezione d'emergenza è lì per te in questi tempi.





Esistono tre tipi di contraccettivo di emergenza: Piano B (il tipo più comune disponibile al banco e nella maggior parte delle farmacie), Ella (disponibile su prescrizione) e uno IUD in rame (che può essere utilizzato come contraccezione di emergenza se inserito entro cinque giorni di sesso non protetto e funge anche da forma di controllo delle nascite a lungo termine). Il piano B contiene 1,5 milligrammi di levonorgestrel, un ormone utilizzato come contraccettivo di emergenza.

C'è molto da sapere sul Piano B per renderlo il più efficace possibile. Questi sono i nostri prodotti da non perdere:



Non è un aborto

Molte persone pensano che il Piano B sia la stessa cosa che prendere una pillola abortiva. Il piano B funziona impedendo alle uova di lasciare le ovaie per incontrarsi con lo sperma. (Sappiamo tutti come funziona la fecondazione!) Impedisce all'ovulo e allo sperma persino di creare un embrione, il che significa che non sei nemmeno incinta per cominciare. L'aborto, invece, pone fine a un embrione che è già stato creato.

Se sei già incinta, il Piano B non interromperà la gravidanza.

Prendilo entro 72 ore

Puoi prendere Piano B entro tre giorni dall'avere rapporti sessuali non protetti per proteggersi dalla gravidanza, tuttavia, prima lo prendi, meglio è! Se hai avuto rapporti sessuali non protetti più volte nelle ultime 24 ore, devi solo prendere il Piano B una volta.



Se prendi il piano B entro tre giorni, puoi ridurre il rischio di gravidanza dell'89%. Se lo prendi entro 24 ore, può ridurre il rischio di gravidanza di circa il 95%.

Esistono potenziali limitazioni di peso

Un paio di studi hanno suggerito che l'efficacia del Piano B diminuisce in base a quanto pesi. Due studi da 2011 e 2015. ha scoperto che le donne con un BMI superiore a 25 (che è 'sovrappeso' per gli standard BMI) e le donne che pesano rispettivamente più di 176 libbre, hanno maggiori probabilità di rimanere incinte anche dopo aver assunto il Piano B.

La FDA non ha utilizzato questi studi per formulare raccomandazioni o avvertimenti, quindi non è stato dimostrato che il Piano B sia meno efficace in base al peso di una donna. Tuttavia, molti medici raccomandano di essere consapevoli e diligenti durante l'assunzione del Piano B se pesi più di 176 libbre. Potresti anche contattare il tuo medico per discutere di Ella o per farti inserire uno IUD di rame per sicurezza.

Usa due forme di controllo delle nascite

Alcuni medici consigliano di utilizzare due forme di controllo delle nascite per i quattro giorni successivi all'utilizzo della contraccezione di emergenza per assicurarsi che sia il più efficace possibile. Se stai già usando una pillola anticoncezionale, un cerotto, un anello, un'iniezione o uno IUD, per il momento vorrai anche usare preservativi o diaframmi. (Questa è anche un'ottima raccomandazione per ogni volta che vuoi proteggerti dalla gravidanza!)

Quali sono gli effetti collaterali?

Ci sono alcuni potenziali effetti collaterali con l'assunzione di Plan B. Questi includono nausea, vomito, mal di stomaco, vertigini, tensione mammaria e mal di testa. Se vomiti entro tre ore dall'assunzione del Piano B, dovrai prendere un'altra dose il prima possibile.

A causa del modo in cui il piano B funziona per prevenire la gravidanza, può interrompere i normali cicli di ovulazione. Ciò può causare sanguinamento irregolare e può ritardare il ciclo successivo. Questo può causare molto stress se temi di essere incinta, quindi fai un test di gravidanza due o tre settimane dopo aver preso il Piano B solo per sicurezza.

Questo non danneggia la tua fertilità

L'uso ripetuto di contraccettivi di emergenza non influisce negativamente sulle tue possibilità di rimanere incinta in futuro.

Questo è un supporto, non una forma di controllo delle nascite

Il piano B è chiamato la pillola del giorno dopo per un motivo. Non è pensato per essere un controllo delle nascite a lungo termine o per un uso di routine. Inoltre non protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili. È anche costoso e scomodo, quindi dovresti parlare con il tuo medico per trovare un'opzione a lungo termine per prevenire la gravidanza.