5 rimedi naturali per il mal di testa

Per quanto amiamo queste lunghe giornate estive, gli studi dimostrano che ogni volta che la temperatura sale di 9 gradi, le nostre possibilità di avere un mal di testa aumentano dell'8%. In media, le donne soffrono di più mal di testa rispetto agli uomini, quindi è importante prenderti cura di te stesso e modificare il tuo stile di vita se sei incline al mal di testa in questo periodo dell'anno.

Lavorare, viaggiare e stare fuori fino a tardi sono tutti fattori di stress stagionali che possono causare mal di testa. La radice del mal di testa di solito deriva da una varietà di condizioni spesso risolte con semplici aggiustamenti dello stile di vita e trattamenti naturali. Invece di prendere l'aspirina (che maschera solo i sintomi del dolore), presta maggiore attenzione a ciò che sta scatenando il mal di testa. Quando ci prendiamo del tempo per rallentare, centrarci e avere una prospettiva sulla situazione, le risposte spesso emergono.

titoli di coda di hobbs e shaw

Quando si tratta di alleviare il mal di testa, quando leggiamo la parola 'naturale' ciò che tende a venire in mente è 'non funzionerà'. Anche se è vero che i rimedi naturali potrebbero richiedere più tempo per 'entrare in azione', nel lungo periodo il tuo corpo non farà affidamento sulle pillole ogni volta che qualcosa fa male. È importante che impariamo ad ascoltare il nostro corpo e riconoscere che un mal di testa è un segno che qualcosa non va.





Olio essenziale di menta piperita
Gli oli essenziali sono rimedi casalinghi efficaci e sicuri che sono stati utilizzati per secoli. La menta piperita è molto fresca in natura ed è ottima da usare durante l'estate. L'olio essenziale di menta piperita aiuta a rilassare i muscoli, calmare la mente e lenire il dolore. Applicare alcune gocce sull'attaccatura dei capelli, sulle tempie, sulla mascella o sul collo e massaggiare sulla pelle. Bevi dell'acqua fresca e rilassati con gli occhi chiusi.

Rimani idratato
Può sembrare ovvio, ma la maggior parte di noi non beve abbastanza acqua ogni giorno. La regola generale è bere metà del tuo peso corporeo in once al giorno. E se sei fuori con il caldo o ti alleni, devi bere di più. In realtà, quando hai sete sei già parzialmente disidratato. Caffè, alcol e bevande ricche di zucchero disidratano il corpo come potresti aver sperimentato da un mal di testa da caffeina o da sbornia. Per metterti in carreggiata, inizia la mattina con 8-16 once di acqua almeno 20 minuti prima di colazione. Aggiungi una spruzzata di limone fresco alla tua acqua per svegliarti e sostenere la digestione. Assicurati di portare l'acqua con te ovunque in modo che diventi un'abitudine da bere prima hai sete.



Feverfew
Feverfew è un'erba medicinale che ha dimostrato di essere un rimedio efficace per l'emicrania. I medici ritengono che durante un'emicrania i vasi nella nostra testa si espandano e premano sui nervi. Feverfew è un potente antinfiammatorio che rilassa i vasi, riducendo la pressione sui nervi. Funziona bene anche come trattamento preventivo. Feverfew può essere consumato come tisana o in forma di integratore. Come con qualsiasi integratore, assicurati di seguire le indicazioni sulla confezione.

Zenzero fresco
Lo zenzero è stato usato per alleviare il mal di testa per secoli. Gli oli volatili dello zenzero (ce ne sono più di 200!) Bloccano le prostaglandine che favoriscono la contrazione muscolare. Oltre ad alleviare la tensione muscolare, lo zenzero è un potente antinfiammatorio che agisce per alleviare il dolore. Quando viene il mal di testa, sorseggia un tè allo zenzero o prova a masticare una fetta di zenzero crudo e sbucciato e consenti a quegli oli medicinali di alleviare il dolore.

Massaggio con digitopressione
Nelle tradizioni orientali la guarigione pratica come la digitopressione è stata utilizzata per secoli per alleviare il dolore e bilanciare l'energia. La digitopressione è una tecnica efficace in cui la pressione viene applicata a punti specifici del corpo che corrispondono a diversi organi e sistemi. Questo aumento di energia rilascia endorfine che consentono al nostro corpo di alleviare il dolore in modo naturale.



come farti raggiungere l'orgasmo femminile

Ecco tre punti di digitopressione per iniziare:

  1. Fronte: prendi il dito indice e posizionalo tra le sopracciglia. Applica una pressione media lì, respira profondamente e mantieni la posizione per un minuto. Rilascia e ripeti per tutti i minuti che desideri.
  2. Mani: esercita una pressione sulla fettuccia dell'indice e del pollice con la mano opposta. Respirate profondamente e mantenete la pressione per un minuto. Cambia mano. Rilascia e ripeti per tutti i minuti che desideri.
  3. Piede: esercita pressione nello spazio tra l'alluce e il secondo dito sulla parte superiore del piede. Tieni la posizione e respira per un minuto. Cambia i piedi. Rilascia e ripeti per tutti i minuti che desideri.

Hai mal di testa estivi? Quali sono i tuoi rimedi preferiti? Per favore condividi, ci piacerebbe saperlo.

Immagine attraverso